blefaroplastica e trucco permanente

Prima e dopo blefaroplastica superiore e inferiore. Dermopigmentazione sopracciglia e camouflage cicatrici.

prima

dopo

La dermopigmentazione si puo' applicare con successo anche in seguito alla chirurgia, per migliorare l'aspetto delle cicatrici post intervento, o per perfezionare l'estetica del risultato.

Le immagini presentate si riferiscono ad una signora che desiderava migliorare l'aspetto del suo sguardo, alleggerendo la pesantezza palpebrale.  Durante la consulenza, mi chiese di proporle qualcosa di risolutivo, per eliminare definitivamente questo inestetismo, senza ricorrere frequentemente a trattamenti medico estetici. 
Considerando che non sempre è possibile cancellare un inestetismo attraverso trattamenti iniettivi o di superficie, e che la signora mi appariva particolarmente motivata nel suo desiderio di cambiamento, le accennai il passo successivo, la chirurgia. 
Organizzai un incontro con il chirurgo estetico, per una visita preliminare, in cui medico e paziente potessero conoscersi e confrontarsi. Il chirurgo chiarì tutti i passaggi pre e post intervento, i risultati che avrebbe ottenuto, gli esami cui la signora dovesse sottoporsi e i possibili effetti collaterali. Decisero quindi di intervenire con una blefaroplastica superiore e inferiore con metodo laser, da effettuarsi in due sedute separate, per ridurre al minimo il disagio del post intervento. 
Nella prima seduta vennero trattate le palpebre superiori, nella seconda quelle inferiori, a distanza di un mese. 
Il risultato fu molto apprezzato dalla paziente, che decise, in seguito, di effettuare anche un camouflage delle cicatrici post intervento, e un trucco permanente alle sopracciglia, cornice perfetta per valorizzare il lavoro del chirurgo!


Camouflage cicatrici e trucco permanente sopracciglia, Nicoletta Ricci.